Tatuaggi e Risonanze Magnetiche (Non TAC)

La nuova diceria del web è “lo sapete che chi è tatuato non può fare risonanze perché rimarrà ustionato?”
La verità è questa: purtroppo ci sono in circolazione colori non a norma, con un’alta quantità di metalli e dannosi al corpo umano, sopratutto quelli di vecchia generazione. Questi tipi di colore sono pericolosi sia nel caso in cui si effettua una risonanza magnetica, sia nel caso non la si faccia, proprio perché contengono sostanze non a norma e tossiche per il corpo. Quindi la cosa fondamentale come sempre è scegliere uno studio dove tatuarsi che abbia del materiale a norma, con SDS (schede di sicurezza) e Certificazione europea di ogni colore.
Per la TAC in ogni caso, non c’è nessuna complicazione.