Labbro

La pratica del piercing sulle labbra è stata ampiamente praticata in tutto il mondo, ma, anche in questo caso, è tra le culture tribali che la pratica trova maggiore riscontro storico. Solo due tribù al mondo infatti perforavano le labbra inserendovi un anello, quella Dogon del Mali e la Nuba dell’Etiopia. In tutte le altre parti del mondo vengono utilizzati perni di legno, avorio o metallo.
Vi sono vari tipi di piercing da praticare al labbro. Abbiamo il Vertical Labret, il Medusa, il Monroe, il Labret, il Dahlia, lo Snake, lo Spider, l’Angel, il Dolphin, il Cyber, il Canine e lo Shark.
Il Labret ed il Monroe sono quelli più richiesti mentre tutti gli altri sono rimasti dei piercing praticati su persone strettamente legate alla cultura del piercing.
La cosa importante è scegliere un bravo piercer che usi materiali di alta qualità e che faccia il foro alla perfezione. Diffidate degli aghi canula e di materiali di provenienza non certificata.